Archivio Categoria: News

SARDINE – EUROPA VERDE: ANCHE A PERUGIA ESERCIZIO DEMOCRATICO IMPORTANTE

sardine europa verde

“Anche a Perugia il ‘Movimento’ delle Sardine ha mostrato chiaramente che c’è un’Italia che ha deciso di ribellarsi alla retorica salviniana. Migliaia di persone che fanno ben sperare nella ricostruzione di un tessuto politico che metta al centro i temi della partecipazione e della democrazia dal basso. Colorata e allegra, come dovrebbero essere tutte le […]

La sindaca Proietti: “Assisi è la casa degli ecologisti”

“Quest’anno è il quarantesimo anniversario della proclamazione di San Francesco patrono degli ecologisti da parte di Giovanni Paolo II. Tutti gli ecologisti qui ad Assisi sono a casa loro perché difendere l’ambiente vuol dire difendere le persone e la vita. Europa Verde e persone come Lorena Pesaresi dimostrano con la propria vita ed attività politica […]

Condivisione nuovo modello di sviluppo: parte così la rivoluzione ecologista in Umbria

Bianconi_Grandi

È da una condivisione di punti programmatici fondamentali per la causa ecologista che parte, in Umbria, la nostra rivoluzione verde accanto a Vincenzo Bianconi. “Abbiamo una visione di questa regione con l’Ambiente al centro delle politiche di sviluppo”, ha dichiarato il candidato Presidente nell’approvare un programma focalizzato su green economy, rigenerazione urbana, mobilità sostenibile. Il […]

Europa Verde scende in campo per l’Umbria, a difesa della causa ambientalista

Alla presenza dell’Onda che Europa Verde sta portando in giro per l’Italia, si apre ufficialmente la campagna elettorale della lista ambientalista per le Regionali dell’Umbria. “Noi siamo dalla parte di chi vuole una Regione diversa – ha dichiarato Gianfranco Mascia, commissario di Europa Verde per l’Umbria- dalla parte di chi pensa che i ragazzi che […]

La partita contro il centrodestra non si vince senza un patto verde, civico e sociale

umbria

Questa incertezza non fa bene al futuro dell’Umbria. PD e Movimento 5 Stelle facciano chiarezza e dicano subito se questo patto civico e democratico sarà realmente esteso a tutte quelle componenti politiche che desiderano arginare le spinte sovraniste e xenofobe. Deve essere altrettanto chiaro che la partita contro il centrodestra non si vince senza il […]

Tavolo politico in 24 ore, ma sul territorio

gubbio

Come Umbria Civica, Verde e Sociale, abbiamo chiesto a tutti gli aderenti di dar vita a processi decisionali basati sulla democrazia partecipata, così da far emergere tutte le potenzialità dell’intelligenza collettiva. Auspichiamo un cambiamento serio e reale e non un’operazione ambigua con cui mascherare la presenza della solita, vecchia politica. Apprezziamo l’apertura di Di Maio per un […]

Non perdiamo tempo, ora progetto civico unitario

marmore

Siamo contenti che, alla fine, anche Di Maio si sia convinto che solo un progetto democratico civico ed ecologista possa battere Salvini e i sovranisti. Ma la cosa importante è che lo si faccia con le idee e non per contrarietà. È il grande lavoro che Umbria Civica, Verde e Sociale sta facendo da mesi […]

La nostra coalizione è l’unica alternativa ai sovranisti

perugia

Umbria Civica, Verde e Sociale segue il metodo indicato da Alex Langer: più lento, più profondo, più dolce. Tra chi rivendica una coalizione fantasma e chi non si capisce da che parte stia, l’unica certezza finora è Umbria Civica, Verde e Sociale. La coalizione che vede insieme Umbria dei Territori, Europa Verde Umbria e Movimenti […]

Pronti per una coalizione verde, civica e sociale

ponte delle torri

In Umbria sembra di assistere a una partita a Risiko, in cui il PD non si capisce bene cosa voglia fare. Ma deve essere ben chiaro che, se il centrodestra è in vantaggio, è solo perché c’è stata Sanitopoli e non certo perché ci siano le condizioni politiche per una vittoria dei sovranisti xenofobi. E […]

Siamo indisponibili con chi ha affossato l’Umbria

perugia

In Umbria, le aziende continuano a chiudere. Secondo i dati di Unioncamere, la disoccupazione è tra le più alte d’Italia e i dati sulla incidenza di povertà relativa individuale ha toccato la vertiginosa quota del 17,6%. In questa situazione, l’unica risposta possibile è nella svolta ecologista. Con la Green Economy sono disponibili migliaia di posti […]